fbpx

La Napoli dei Sedili

Clicca sulla foto per ingrandire Clicca sulla foto per ingrandire

Sono i'Sedili' i consigli di quartiere di Napoli, istituiti sin dal 1200 e che seivirono a governare la città fino alla loro soppressione, noi 1845, ad opera di Ferdinando IV di Borbone. Uno squarcio della storia partenopea che oggi è possibile riscoprire grazie al progetto Insolitaguida, l’esperimento di turismo storico archeologico promosso dalla Dottoressa Luigia Salino "Spesso varie associazioni e lo stesso Comune di Napoli propongono percorsi cronologici per far riscoprire luoghi e storie di Napoli, ma i Sedili ne sono sempre stali esclusi". Uno spaccato di Napoli che in pochi conoscono, e che una cortina di indifferenza rischiava seriamente di far cadere nell'oblio: «fondamentalmente l'idea che risiede alla base del progetto è quella di far una Napoli che non esiste più - continua la Salino.
Ovviamente la Napoli del 1200 non esiste più, 0 quantomeno è stata radicalmente sltavolta. Soprattutto nel '900 ha subito profonde e radicali modifiche, quindi molte cose come fontane e quant'altro sono andate perse. Per fortuna esistono ancora i palazzi delle famiglie nobili, e attraverso di loro cerchiamo di guidare le persone che sono interessate alla scoperta di aspetti di Napoli che ad oggi sono ignorati». E ognuno dei Sedili è stato teatro e scenario di eventi storici che possono essere utili a far com-prendere la tradizione e l'importanza storica di Napoli: «Innanzitutto ognuno di questi nobili apparteneva all'ordine dei Cavalieri, e quindi erano il braccio armato del Re. Ma un aspetto che viene ignorato e che tuttavia serve a capire l'importanza storica di questi luoghi è che dal civico 75 di via dei Tribunali sono partiti, all'epoca delle Crociate, alcu ni cavalieri che poi hanno fondato l'Ordine della Croce di Malta>.

Informazioni aggiuntive

  • Testata: Napolissimo
  • Edizione del: 01/10/2008
  • Edizione del: Mercoledì, 01 Ottobre 2008

Contattaci

Insolitaguida Napoli

Via Nilo, 25/A - Napoli

Attualmente su appuntamento

338 965 22 88

(+39) 338 965 22 88

081 1976 1973

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti via whatsapp!

1

Aggiungi alla rubrica del tuo smartphone il numero 338 965 22 88

  • Puoi disiscriverti in qualsiasi momento inviando un messaggio whatsapp CANCELLAMI
2

Invia un messaggio whatsapp con scritto AGGIORNAMI

  • Siamo molto discreti: inviamo uno al massimo due messaggi a settimana
3

Ricevi settimanalmente gli aggiornamenti sulle nostre attività!

Iscriversi alla Newsletter Telegram di Insolitaguida è facile

Clicca sul link dal tuo cellulare

PROSSIMI EVENTI

Teatro Lazzari Felici
Scarica la nostra App
scarica_app_napoli_google_play.png
appstore_ita.png
scarica_il_calendario-web.jpg
logo_trip.png
  • Badge_eccellente_Tripadvisor_2013_web.jpg
  • Badge_eccellente_Tripadvisor_2014_web.jpg
  • Badge_Eccellente_Tripadvisor_2015_web.jpg
  • Badge_eccellente_Tripadvisor_2016_web.jpg
  • Badge_eccellente_Tripadvisor_2017_web.jpg
  • indice_museo-capodimonte.jpg
  • indice_palazzo_reale.jpg
  • indice_pompei.jpg
  • indice_reggia_caserta.jpg

Guide per Musei e siti Archeologici in Campania

Offriamo anche un servizio di guida turistica sia in italiano che in lingua in tutti i siti della Campania come Scavi di Pompei, Museo di Capodimonte, Palazzo Reale di Napoli, Reggia di Caserta

Regala una gift-card di Insolitaguida

A Natale o per altra occasione fai un regalo "insolito":
Ha un costo piccolo piccolo ma regala 2 ore di segreti, misteri, leggende

gift card Insolitaguida

Passeggiate Narrate per gruppi

E' sempre possibile concordare un appuntamento privato di una passeggiata narrata scegliendo data e ora.
Contattaci al 338 965 22 88 per conoscere il contributo di partecipazione.

 Offriamo anche un servizio di guida tradizionale ( italiano, inglese, francesce, spagnolo, tedesco) sia a Napoli che nei principali siti archeologici della Campania ( ad esempio Pompei, Reggia di Caserta, Ercolano, etc) . Per le tariffe contattaci
Prenota ora